Caricamento...
solar@altrostile.it

Riqualificazione energetica con Super Bonus 110

Il Decreto Rilancio, in fase di conversione in legge, prevede che chi riqualifica energeticamente un edificio nel periodo compreso tra il 1° luglio 2020 e il 31 dicembre 2021 possa ottenere un credito d’imposta pari al 110% della spesa sostenuta che può esigere attraverso il meccanismo della detrazione fiscale, in 5 rate annuali.

Alternativamente, può optare per il cosiddetto "sconto in luogo" (è il fornitore a scontare in fattura fino al 100% del valore delle opere) o della "cessione del credito" (si trasforma il diritto alla detrazione in credito d'imposta che può essere ceduto ad un soggetto terzo, come, ad esempio, una banca).

 

 

Il beneficio spetta ad una persona fisica, condominio, onlus che esegua almeno uno dei tre cosiddetti «interventi trainanti»:

  • Isolamento termico delle superfici opache (orizzontali, verticali, inclinate);
  • Sostituzione dell’impianto di climatizzazione invernale con caldaia a condensazione;
  • Sostituzione dell’impianto di climatizzazione invernale con una pompa di calore.

Gli interventi trainanti danno accesso al beneficio fiscale. A questi, possono aggiungersi anche alcuni interventi «trainati» che, se eseguiti contestualmente ad almeno un intervento trainante, possono essere inclusi nel beneficio, ad esempio:

  • Installazione di impianti fotovoltaici
  • Installazione di sistemi di accumulo fotovoltaico
  • Installazione di impianto solari termici
  • Sostituzione di infissi
  • Installazione di colonnine di ricarica per veicoli elettrici

La CONDIZIONE per l'accesso al beneficio fiscale è che l'insieme degli interventi determini un miglioramento della prestazione energetica dell’edificio di almeno due classi  

AltroStile, direttamente e/o attraverso partnership in essere con società edili, esperti fiscali, progettistin, installatori d'impianti, e istituti di credito, è in grado di offrire al proprio cliente un servizio "chiavi in mano" che prevede 

Diagnosi iniziale (energetica e documentale) per stabilire l'effettiva possibilità di accedere al beneficio fiscale

  • Individuazione degli interventi da effettuare
  • Progettazione
  • Avvio e gestione pratiche autorizzative
  • Realizzazione dei lavori
  • Consulenza per l'accesso al bonus e alla cessione del credito
< Indietro